In Primo Piano

In Primo Piano12/02/2016

COMUNICAZIONE DATA SELEZIONE PUBBLICA VOLONTARI SERVIZIO CIVILE

 

 

Servizio Civile Volontario - Legge 64/2001

 

 

AVVISO

 

In riferimento al bando emanato dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale per la selezione di 964 volontari da impiegare in “progetti di servizio civile nazionale” per l’attuazione del programma europeo “Garanzia Giovani 2014/2015” ed al progetto INFORMAZIONE TERRITORIALE Sportelli Informa (Educazione e Promozione Culturale) per la selezione pubblica per titoli e colloquio di n. 2 volontari da impegnare presso questo Comune

SI COMUNICA

che è fissata per MERCOLEDI’ 24 Febbraio 2016, con inizio alle ore 10.30 presso la sede del Comune di Fontegreca, la selezione a cura della associazione EXPOITALY dei volontari da impegnare presso questo Comune.

I CANDIDATI CHE NON SI PRESENTERANNO AL COLLOQUIO SELETTIVO SARANNO RITENUTI RINUNCIATARI

 

Fontegreca, 12 Febbraio 2016

 Il Responsabile del Procedimento

(F.to Dr. Vincenzo CAMBIO)  

In Primo Piano11/01/2016

BANDO PER IL SERVIZIO CIVILE

 

 

Servizio Civile Volontario - Legge 64/2001

 

AVVISO

In riferimento al bando emanato dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale per la selezione di 964 volontari da impiegare in “progetti di servizio civile nazionale” per l’attuazione del programma europeo “Garanzia Giovani 2014/2015” nella Regione Campania è indetta la selezione pubblica per titoli e colloquio di n. 2 volontari da impegnare presso questo Comune per il seguente progetto:

 

NOME PROGETTO

AREA D’INTERVENTO

VOLONTARI PREVISTI

INFORMAZIONE TERRITORIALE

Sportelli Informa

(Educazione e Promozione Culturale)

2

 

Ente proponente: Associazione EXPOITALY - Corso Avezzana,26 – 80059 Torre del Greco (NA)

 

Istruzioni per la partecipazione:

Consultare o sull’albo pretorio del Comune alla sezione determinazioni o sul -  sul sito www.serviziocivile.gov il testo integrale del Bando Regione Campania;

- Scaricare il progetto, la griglia di valutazione e la modulistica per la presentazione della domanda di partecipazione (Allegato 2 e 3) dal sito www.expoitaly.it oppure o sull’albo pretorio del Comune alla sezione determinazioni;

- Consegnare in busta chiusa a questo Comune entro e non oltre le ore 14.00 del 8 Febbraio 2016 la domanda secondo le modalità previste dal predetto bando;

 

Il luogo e la data per il colloquio selettivo saranno pubblicati, SENZA ULTERIORE AVVISO, entro il giorno 15 Febbraio 2016 sul sito internet www.expoitaly.it, e di ciò il candidato con la presentazione della domanda dichiara implicitamente di aver preso buona nota.

 

I CANDIDATI CHE NON SI PRESENTERANNO AL COLLOQUIO SELETTIVO SARANNO RITENUTI RINUNCIATARI

 

Ad integrazione e completamento di quanto sopra valgono le istruzioni emanate dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, nonché quelle di cui al bando di concorso, tutte consultabili al sito web: www.serviziocivile.gov.it

In Primo Piano13/08/2015

chiusura pomeridiana degli Uffici Comunali, nel periodo che va dal 13 Agosto al 10 Settembre 2015 compresi

 

UFFICIO DEL SINDACO

PROT: 01438 / 2015

IL SINDACO

 

PREMESSO che l’orario di lavoro per il personale interno agli Uffici dell’Ente prevede due rientri pomeridiani nelle giornate del Lunedì e del Giovedì.

 

CONSIDERATO che

  • con l’inizio della stagione estiva, il personale comunale interno agli uffici inizierà a fruire, a turno, di un periodo di ferie.

 

  • che con l’inizio della stagione estiva viene registrata una scarsissima affluenza pomeridiana di utenza nei due giorni di rientro settimanali.

 

  • che notoriamente il periodo estivo è caratterizzato da una più accentuata carenza di personale anche in altre comunità lavorative per cui si valuta favorevolmente l’opportunità di sospendere l’apertura pomeridiana degli uffici nel periodo estivo, anche al fine di consentire la fruizione, da parte del personale dipendente delle ferie annuali, di recuperi residui, oltre che per utilizzare al meglio le risorse umane in funzione delle modificate esigenze lavorative del periodo estivo.

 

RILEVATO pertanto, che anche per l'intensa calura che si registra nei locali comunali appare opportuno disporre la chiusura pomeridiana, degli uffici comunali per il periodo ricompreso dal 13 Agosto  al 10 Settembre  2015.

 

SENTITO il parere favorevole del Segretario Comunale e dei dipendenti comunali interessati i quali si sono impegnati  a recuperare le ore non lavorate in detto periodo successivamente.

 

ASSUNTI i poteri conferiti dal D.Lgs. n. 267/2000 ed in particolare dall'art. 50 comma 7;

DISPONE

La chiusura pomeridiana degli Uffici Comunali, nel periodo che va dal 13 Agosto al 10 Settembre 2015 compresi, con conseguente sospensione del ricevimento del pubblico.

 

L’attivazione dell’apertura al pubblico di tutti gli uffici comunali la mattina, dal Lunedì al Venerdì di ogni settimana, con il mantenimento dell’abituale orario di ricevimento secondo le modalità organizzative dell’Ente. E’ comunque garantita la reperibilità dei dipendenti in caso di urgenza e di necessità, oltre ai specifici casi espressamente previsti dalla legge.

 

Di incaricare l'Ufficio di Segreteria di dare ampia pubblicità, informazione e diffusione del presente atto, mediante pubblicazione di avviso presso la sede comunale, nella bacheca dell’ente e all’albo pretorio comunale on-line.

 

Fontegreca, 13  AGOSTO 2015

                                                                                                                 IL SINDACO

                                                                                                    (F.to Antonio MONTORO)

In Primo Piano15/06/2015

PROGETTO GARANZIA GIOVANI

 

Il  COMUNE DI FONTEGRECA in ossequio alla delibera di Giunta Comunale nr. 13 del 09 Aprile 2015 ha reso pubblico le sue opportunità di tirocinio per il progetto Garanzia Giovani.

È importante collegarsi al sito della Regione con le proprie credenziali e aderire all’opportunità più vicina al proprio titolo di studio o affinità lavorativa. La velocità nell'adesione è importante ai fini dell’assegnazione delle posizioni, che verranno poi effettuate dal centro per l'impiego a seguito della valutazione dei requisiti. Si ricorda che il tirocinio avrà una durata di 6 mesi e che non prevedrà alcuna assunzione al termine dello stesso.

Non dimenticare di collegarti! Le vacancy saranno visibili fino al 04 luglio 2015

 

I passaggi da seguire sono i seguenti.

Vai sul sito https://cliclavoro.lavorocampania.it
Clicca su incrocio domanda offerta, seleziona Regione, Provincia e Comune, e poi su "Trova i risultati".

Apparsi i risultati, candidati alle vacancy che ritieni più adatte a te. Anche più di una.

Per maggiori informazioni è possibile recarsi presso il centro per l’impiego di Piedimonte Matese

In Primo Piano30/03/2015

Ripristino dei sentieri, creazione di percorsi didattico–educativi, sentieri attrezzati per attività di selviturismo, piazzole di sosta, area pic – nic e cartellonistica nel Bosco degli Zappini

Ripristino dei sentieri, creazione di percorsi didattico – educativi, sentieri attrezzati per attività di selviturismo, piazzole di sosta, area pic – nic e cartellonistica nel Bosco degli Zappini – Cipresseta

Prot. n. 604  del 30.03.2015

 

Il Responsabile Unico del Procedimento per. ed. Antonio IEMMA – Responsabile Area Tecnica –

DIPENDENTE COMUNALE;

 

Visto il D.P.R. n. 554 / 99;

 

Vista la legge 55 / 90, art. 20;

 

Visto che in data 22 - 27 ottobre 2014, 3 - 17 e 21 novembre 2014, 1 dicembre 2014, 7 - 19 - 22 gennaio 2015 e 3 - 16 e 20 febbraio 2015, è stata tenuta la gara per l’aggiudicazione dei lavori di “Ripristino dei sentieri, creazione di percorsi didattico – educativi, sentieri attrezzati per attività di selviturismo, piazzole di sosta, area pic – nic e cartellonistica nel Bosco degli Zappini – Cipresseta”;

 

Visto che l’aggiudicatario della gara medesima è risultata l’Impresa di DMA Costruzioni s.r.l. da Venafro (IS);

RENDE NOTO

 

Che i lavori di “Ripristino dei sentieri, creazione di percorsi didattico – educativi, sentieri attrezzati per attività di selviturismo, piazzole di sosta, area pic – nic e cartellonistica nel Bosco degli Zappini – Cipresseta”, sono stati aggiudicati all’Impresa DMA Costruzioni da Venafro (IS) col ribasso del 4,018% e quindi per l’importo complessivo di €. 277.201,67 compreso gli oneri di sicurezza e con le migliorie dettagliate nella offerta proposta;

 

La gara è stata tenuta col metodo dell’affidamento dell’appalto mediante procedura aperta con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 83 del D. Lgs. n. 163/2006 e ss. mm. ii., sulla scorta della progettazione esecutiva, alla quale hanno partecipato le seguenti Ditte:

1)    Impresa Consorzio CO.I.CA. - Viale degli Aranci 20 – CASERTA;

2)    Impresa BUCCI Costruzioni – Via Chiesa 11 – FILIGNANO (IS);

3)    Impresa CO.BI. Costruzioni di Biffaro Ernesto & C. via Firenze 12 – CASAL DI PRINCIPE;

4)    Impresa GIANFRANCESCO COSTRUZIONI – Via Restaurazione – FONTEGRECA

5)    Impresa ALMA SERVICE – Via Valle Chiarelle 4 – SAN POTITO SANNITICO (CE);

6)    Impresa DMA COSTRUZIONI – Via Giotto di Bondone, 50 – VENAFRO (IS)

7)      Impresa EGAR COSTRUZIONI – Via Grotta dei Tarri – PIETRAVAIRANO (CE)

 

Imprese ammesse n. 7

 

Aggiudicazione definitiva: Impresa DMA Costruzioni s.r.l. – Via Giotto di Bondone, 50 – Venafro (IS).

Fontegreca 30.03.2015

                                                                                                          IL RESPONSABILE UNICO DEL

                                                                                                                     PROCEDIMENTO

                                                                                                          ( f.to per. ed. Antonio IEMMA) 

In Primo Piano22/03/2015

FATTURAZIONE ELETTRONICA

 

AREA AMMINISTRATIVA E CONTABILE

 

OGGETTO: CHIARIMENTI - AVVISO AI FORNITORI DEL COMUNE – FATTURAZIONE ELETTRONICA (DECRETO MINISTERIALE N. 55 DEL 03 APRILE 2013) COMUNICAZIONE AI FORNITORI.

In ottemperanza a quanto disposto dal D.M. n. 55/2013, si informa che il Comune di Fontegreca  dal 31 marzo 2015 non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica nel pieno rispetto delle specifiche tecniche reperibili sul sito www.fatturapa.gov.it.

Il Decreto n. 55 del 03 aprile 2013, entrato in vigore il 06 giugno 2013, ha fissato la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fattura elettronica nei rapporti economici con la Pubblica Amministrazione, ai sensi della Legge 244/2007, art. 1, commi da 209 a 214;

 

In ottemperanza a tale disposizione, questa Amministrazione a decorrere dal 31/03/2015 non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all’allegato a “Formato della fattura elettronica” del citato DM 55/2013.

 

Inoltre, trascorsi 3 mesi dalla scadenza data, questa Amministrazione non potrà procedere ad alcun pagamento, nemmeno parziale, sino alla ricezione della fattura in formato elettronico.

Si precisa infatti che:

·         le fatture cartacee emesse prima del 31.03.2015 e pervenute entro il 30.06.2015 saranno regolarmente  pagate con le modalità correnti.

·         per le fatture cartacee emesse prima del 31.03.2015 e pervenute dopo il 30.06.2015 non si potrà dar luogo ad alcun pagamento sino al ricevimento della fattura elettronica.

·         le fatture emesse in formato non elettronico a decorrere dal 31.03.2015 non saranno in alcun modo considerate perché emesse in violazione della legge.

 

Per le finalità di cui sopra, l’art. 3, comma 1 del citato D.M. n. 55/2013 prevede che l’amministrazione individui i propri uffici deputati alla ricezione delle fatture elettroniche inserendoli nell’indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA), che provvede a rilasciare per ognuno di essi un Codice Univoco Ufficio secondo le modalità di cui all’allegato D “Codice Ufficio”.

Il Codice Univoco Ufficio, è una informazione obbligatoria della fattura elettronica e rappresenta l’identificativo univoco che consente al Sistema di Interscambio (SdI), gestito dall’Agenzia delle Entrate, di recapitare correttamente la fattura elettronica all’ufficio destinatario.

A completamento del quadro regolamentare, si segnala che l’allegato B “Regole tecniche” al citato D.M. 55/2013, contiene le modalità di emissione e trasmissione della fattura elettronica alla Pubblica Amministrazione per messo del SdI, mentre, l’allegato C “Linee guida” del medesimo decreto, riguarda le operazioni per la gestione dell’intero processo di fatturazione.

Quanto sopra premesso, si comunica che il Codice Univoco Ufficio del Comune di FONTEGRECA al quale dovranno essere indirizzate, a far data dal 31.03.2015, le fatture elettroniche: Codice Univoco: UF2G5K Nome dell’ufficio: Uff_eFatturaPA

 

Si invitano i fornitori a consultare il sito www.fatturapa.gov.it nel quale sono disponibili ulteriori informazioni in merito alle modalità di predisposizione e trasmissione della fattura elettronica.

 

                                                                                              Il Resp. dell’Area Amm.tiva-Contabile

                                                                                                       (f.to Dr. Vincenzo CAMBIO)

 

In Primo Piano16/03/2015

CHIUSURA ANTICIPATA UFFICI COMUNALI GIORNO 17/03/2015

CHIUSURA ANTICIPATA UFFICI COMUNALI ALLE ORE 13,00 DEL GIORNO 17 MARZO 2015 PER ATTIVITA’ FORMATIVA DEI DIPENDENTI COMUNALI

 

UFFICIO DEL SINDACO

PROT: 518 /2015

 

OGGETTO: CHIUSURA ANTICIPATA UFFICI COMUNALI ALLE ORE 13,00 DEL GIORNO 17 MARZO 2015 PER ATTIVITA’ FORMATIVA DEI DIPENDENTI COMUNALI

 

IL SINDACO

 

VISTA la nota a firma dei dipendenti comunali interni agli uffici di questo Comune, con cui comunicano la partecipazione per il giorno 17 Marzo p.v. ad un seminario di aggiornamento professionale relativo all’entrata in vigorie di nuove norme e procedure per il corretto funzionamento degli Uffici Comunali a cui sono preposti.

 

VISTO il “Regolamento sull’orario di lavoro del personale dipendente“ approvato con deliberazione di Giunta Comunale  nr.01 dell’11 Gennaio 2013.

 

VISTO l’art.50 comma 7 del D. Lgs. 267/2000.

 

VISTO il D. Lgs. 165/2001.

 

AVVISA

 

i cittadini che martedì 17 Marzo 2015 permettere ai dipendenti di frequentare un corso di aggiornamento professionale. gli uffici comunali dell’Ente chiuderanno al pubblico alle ore 13,00 per

 

Incarica l'Ufficio di Segreteria di dare ampia pubblicità, informazione e diffusione del presente atto, mediante pubblicazione di avviso presso la sede comunale e all’albo pretorio comunale on-line.

 

 

Fontegreca, 16 Marzo 2014

                                                                                               

In Primo Piano12/02/2015

: NUOVE NORME DI PAGAMENTO IVA (c.d. Splyt Payment)

 

AREA AMMINISTRATIVA E CONTABILE

 

A TUTTI I FORNITORI DELL’ENTE

 

OGGETTO: NUOVE NORME DI PAGAMENTO IVA (c.d. Splyt Payment)

 

Si rende noto che l’art. 1, comma 629 della Legge di Stabilità 2015 (Legge n 190 del 23.12.2014, GU 29.12.2014 n 300) ha introdotto il nuovo art. 17-ter al DPR n. 633/1972 prevedendo un nuovo sistema di assolvimento dell’IVA denominato “split payment”

A partire dal 1° gennaio 2015, il pagamento delle forniture dei lavori, servizi e forniture effettuate nei confronti di Enti Pubblici avverrà con esclusione dell’IVA

Il Ddl di Stabilità 2015 prevede, in estrema sintesi, che l'imposta venga versata all’Erario direttamente dal soggetto pubblico che acquista un bene o un servizio da un privato secondo modalità e tempi stabiliti con Decreto del Ministro dell`Economia e delle Finanze, anziché corrisposta in via di rivalsa alle imprese cedenti i beni o prestatrici dei servizi. Il fornitore, pertanto, riceve dal cliente l'importo fatturato al netto dell'Iva.

Il meccanismo serve a inibire le frodi basate sul missing trader, in cui il debitore dell'imposta, dopo averla riscossa dal proprio cliente, omette di versarla per poi "scomparire".

In particolare,

  • Il fornitore dovrà continuare ad emettere regolare fattura con l’addebito dell’IVA.
  • L’Ente Pubblico pagherà la fornitore soltanto l’imponibile e verserà l’IVA direttamente all’Erario, secondo le modalità da definirsi sulla base di specifico Decreto Attuativo in  corso di definizione.

Dal punto o di vista operativo i fornitori dovranno apporre in fattura la seguente dicitura “IVA Versata dall’Ente Pubblico ai sensi dell’Art. 17 – ter DPR 633/1972.

I fornitori saranno pregati di attenersi alle nuove disposizioni normative. NON ricadono nella previsione dello Splyt Payment le fatture soggette a ritenute alla fonte.

 

                                                                                              Il Resp. dell’Area Amm.tiva-Contabile

                                                                                                       (F.to  Dr. Vincenzo CAMBIO)

 

In Primo Piano12/02/2015

ISCRIZONE ALBO DEI FORNITORI DELL'ENTE

 

AVVISO ABILITAZIONE APPALTI PUBBLICI

 

RIVOLTO ALLE IMPRESE E AI PROFESSIONISTI

 

A decorrere dal 1 gennaio 2015, questa civica Amministrazione opererà obbligatoriamente mediante la piattaforma per le procedure di gare telematiche ASMECOMM gestita dalla Centrale di Committenza ASMEL CONSORTILE scarl.

In tal modo sarà possibile rispettare l’obbligo normativo che stabilisce per tutti i Comuni di procedere anche nell’ottica della semplificazione, razionalizzazione e della celerità dell’azione amministrativa, senza penalizzare il tessuto produttivo locale.

La piattaforma, raggiungibile all’indirizzo www.asmecomm.it, consente agli operatori economici - imprese e professionisti - di ridurre gli oneri di produzione delle documentazioni standard di gara e i tempi di partecipazione e di dare maggiore pubblicità delle proprie peculiarità produttive.

Si comunica, pertanto, a tutti gli operatori economici interessati che è necessario abilitarsi ai seguenti servizi:

ü ALBO FORNITORI

ü ALBO FORNITORI - SEZIONE PROFESSIONISTI

ü GARE TELEMATICHE - INDIRIZZARIO OPERATORI CONOMICI

Seguendo le rispettive istruzioni presenti on line sulla piattaforma.

L’amministrazione opererà, a seconda delle proprie esigenze, in ciascuna delle sezioni della piattaforma Asmecomm al fine di procedere all’affidamento di lavori, servizi e forniture.

Ogni ulteriore informazione potrà essere richiesta agli uffici del Comune di Fontegreca

La piattaforma è gestita dalla Centrale di Committenza ASMEL CONSORTILE S.C.a r.l., sede legale Piazza del Colosseo, 4 – Roma; sede operativa: Via G. Porzio 4 Centro Direzionale Isola G1 Napoli, Numero Verde 800165654, mail: assistenza@asmecomm.it.

In Primo Piano06/02/2015

AVVISO VOUCHER ANNO 2015 DEL 05.02.2015

 

AVVISO

 

OGETTO: BANDO INDETTO DAL COMUNE DI FONTEGRECA CON DETERMINA N. 02 DEL 14.01.2015, FINALIZZATO ALLA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER UTILIZZO DI BUONI LAVORO PER LO SVOLGIMENTO DI PRESTAZIONI DI LAVORO OCCASIONALE.

 

SI COMUNICA

 

CHE IL TERMINE PER ALLEGARE ALLE DOMANDE DI CUI SOPRA LE ATTESTAZIONI ISEE E’ STATO ULTERIORMENTE PROROGATO, AL GIORNO 20.02.2015 ALLE ORE 13,00.

 

SI FA PRESENTE CHE TALE TERMINE E’ TASSATIVO E, PERTANTO, NON VI SARANNO PIU’ PROROGHE.                                 

 

      F.to Il Responsabile dell’Area Amm.                                    (Assessore – Vicesindaco Vincenzo RUSSO)

torna all'inizio del contenuto